La salute dei polmoni passa dalla prevenzione

La salute del polmone e degli organi correlati è oggi uno degli elementi su cui si concentra la prevenzione medica, in quanto molteplici sono i fattori che la mettono a rischio.

Oggi le minacce per il polmone sono  costituite principalmente da patologie neoplastiche che provocano il decesso di oltre 1,5 milioni di persone nel mondo e rappresentano la terza tipologia per diffusione nel nostro paese (dopo quello al colonretto ed al seno) e la prima per quel che riguarda le morti, con un’incidenza crescen- te tra la popolazione femminile.

Nonostante le cifre elevate, si tratta comunque di numeri inferiori alla media rispetto al resto del mondo, complice anche una attenzione più spiccata alle corrette abitudini ed allo stile di vita.

Tra gli elementi che costituiscono un fattore di rischio importante per il tumore al polmone c’è principalmente il fumo, che mette a dura prova la funzionalità polmonare riducendone l’efficienza e causando ripercussioni sull’attività cardiocircolatoria.

Ultimamente, con analoga gravità agiscono anche le condizioni ambientali, in particolare le polveri sottili (PM10 e PM2,5) derivanti dalla combustione che avviene nei motori e negli impianti di riscaldamento, residui che creano un contesto di estrema sofferenza per i nostri polmoni.

A nuocere, anche l’esposizione all’amianto, o meglio a quelle fibre inalabili che si liberano ancora oggi da edifici sia di tipo industriale che civile..

Il mesotelioma (ma anche le meno gravi placche) provocato da questo agente inquinante è oggi in ulteriore diffusione, se si considera che le ripercussioni derivanti dall’esposizione all’amianto hanno effetti in un periodo fino a 20-25 anni.

Oggi lo strumento realmente efficace per una diagnosi precoce è la TAC, che permette di effettuare gli accertamenti necessari quando ci si trova in presenza di verificati fattori di rischio; per questo è importante controllare periodicamente il proprio stato di salute ed in particolare anche quello dei polmoni, individuando tempestivamente situazioni dubbie.

Anche nell’ambito della salute polmonare, Checkup Amico è stato pensato da Ospedali Privati Forlì proprio per garantire una valutazione adeguata del benessere fisico a seconda dell’età, del sesso e delle abitudini di vita: dedicando un pomeriggio ad uno screening ambulatoriale approfondito e completo, con il supporto di uno staff medico multidisciplinare, è possibile avere un’esatta consapevolezza del livello di rischio ed accedere ad indagini in tempi rapidi e con pacchetti di indagini mirate, con particolare attenzione quindi alla salute del polmone e degli organi dell’apparato.

Completano il quadro di intervento del team guidato dal Dott. Davide Dell’Amore tutte quelle patologie benigne come malforma-zioni toraciche, bolle enfisematose sia nei giovani che negli anziani, tumori benigni degli organi endotoracici e della parete toracica ed anche i traumi.

 

Copyrights © 2019 - Ospedali Privati Forli SpA - p.i. 00376360400