Ospedali Privati Forlì riapre Villa Orchidee

settembre 14, 2018

Aprirà i battenti domani, sabato 15 settembre, Villa Orchidee, la terza clinica del Gruppo Ospedali Privati Forlì, a cui fanno capo già Villa Serena e Villa Igea, le storiche case di cura private cittadine, accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale. La nuova struttura, acquistata a fine 2016, è ospitata in un elegante villino in stile liberty risalente a fine Ottocento, oggetto in questi mesi di un importante lavoro di ristrutturazione che ora, finalmente, la restituisce completamente rinnovata alla città ed al territorio dopo circa 5 anni di inattività.

Villa Orchidee si caratterizza come una clinica del benessere, dove trova spazio un insieme di servizi rivolti a differenti tipologie di utenti, dalla donna alla coppia e alla famiglia, fino agli anziani ed agli sportivi, e dove l’elevata specializzazione dei medici e degli operatori si unisce a spazi curati ed estremamente confortevoli per l’utente che può qui intraprendere il proprio percorso di benessere in relax, avendo a disposizione ambienti riservati.

La struttura apre sotto la Direzione sanitaria del dottor Davide Dell’Amore, già direttore dell’Unità Operativa di Chirurgia toracica e del Dipartimento toracico dell’Azienda USL di Forlì, con oltre 10mila interventi chirurgici al proprio attivo. Con lui, saranno oltre 40 gli specialisti che presteranno la loro competenza nella nuova struttura, grazie anche all’attivazione di nuove collaborazioni, come quella con uno specialista di medicina e chirurgia estetica e plastica, con una logopedista ed un consulente per il brain training. Complessivamente, saranno almeno una decina i nuovi ingressi nello staff del Gruppo, a conferma di come Ospedali Privati Forlì continui a generare un’importante ricaduta sul territorio, non solo a livello occupazionale ma anche nei confronti delle aziende fornitrici.

 

I SERVIZI E LE PRESTAZIONI

Villa Orchidee è un centro specializzato per la conquista di un benessere che coinvolge corpo e mente, con un’offerta dedicata al benessere della coppia, della famiglia e del bambino, dell’anziano e dello sportivo.

Con la nuova struttura, si amplia la gamma dei servizi di Ospedali Privati Forlì, a partire proprio da quelli per i bambini, che oltre ad oculisti, ortopedici, pediatri, allergologi, dermatologi e otorinolaringoiatri con esperienza pediatrica, da domani potranno trovare anche una logopedista per la prevenzione e il trattamento dei disturbi del linguaggio, che effettuerà visite e percorsi riabilitativi proprio a Villa Orchidee. Inoltre, per gli sportivi, da quelli professionisti a quelli amatoriali, ci sarà la possibilità di costruire dei programmi di potenziamento personalizzati, con un preparatore atletico che quotidianamente presterà la propria consulenza a Villa Orchidee e che sarà disponibile anche per percorsi di recupero a seguito di infortuni, insieme all’équipe di fisioterapia del Gruppo. Sempre per gli sportivi e per chi vuole individuare uno stile di vita a tavola, ci saranno gli specialisti per la consulenza nutrizionale, in qualsiasi fase ed età della vita.

Trova spazio a Villa Orchidee anche il nuovo servizio pensato per prevenire ed intervenire sull’invecchiamento, non solo fisico ma anche cognitivo, della popolazione. L’approccio (sotto il coordinamento di un medico specialista in geriatria) comprende una componente di brain training, di potenziamento del cervello e della memoria per contrastare deficit cognitivi, che viene definita dopo una valutazione preliminare; a questa si unisce un programma riabilitativo di tipo motorio, seguito dai fisioterapisti. Il servizio si propone di promuovere una sorta di “invecchiamento sano”, che accompagni l’individuo nel trascorrere degli anni e che ne monitori le condizioni generali sotto il profilo neurologico, metabolico, endocrino, infettivo, vascolare…

Queste in dettaglio le aree mediche presenti a Villa Orchidee, dove viene effettuata esclusivamente attività ambulatoriale: andrologia, area bambino, area prenatale, check up e prevenzione, fisioterapia, ginecologia, logopedia, medicina dello sport, medicina estetica, Nutrizone, ortopedia, pediatria, potenziamento sportivo, procreazione medicalmente assistita, psicologia e psichiatria, sessuologia.

Le prestazioni possono essere prenotate chiamando il centralino della clinica (tel. 0543.454225); online tramite Home Clinic, il portale di prenotazione online di Ospedali Privati Forlì o direttamente allo sportello di una qualsiasi delle strutture del Gruppo; inoltre, è possibile rivolgersi alle farmacie convenzionate. Per eventuali percorsi chirurgici, ma anche per gli opportuni approfondimenti diagnostici, i pazienti di Villa Orchidee potranno sempre fare riferimento a Villa Serena e Villa Igea: rispettivamente alle 5 sale operatorie e alle 2 sale di chirurgia ambulatoriale ed endoscopia e al servizio di diagnostica per immagini, recentemente potenziato grazie all’acquisto di una nuova risonanza magnetica ad alto campo per applicazioni total body.

 

GLI SPAZI E LA DOTAZIONE DI VILLA ORCHIDEE

Tra le principali novità, spicca una seconda piscina (che va ad aggiungersi a quella di Villa Igea), dedicata a programmi di potenziamento degli sportivi, a percorsi di riabilitazione e recupero funzionale per atleti e qualsiasi tipo di paziente. Non solo idrokinesiterapia però: sarà utilizzata anche per corsi di acquaticità per bambini (0-6 anni) e percorsi di accompagnamento durante la gravidanza, riservati alle gestanti. La piscina ha una profondità massima di circa 3 metri, è dotata di idromassaggio e garantisce la possibilità di effettuare allenamento in modalità controcorrente.

Complessivamente, Villa Orchidee ha una superficie interna di 1.000 mq disposti su quattro livelli, a cui si aggiunge un’area esterna di 2.500 mq. All’esterno ci sono un parco attrezzato ed un’area parcheggio gratuita con 30 posti auto per gli utenti della struttura. Completamente accessibile anche a chi ha difficoltà motorie, all’interno la clinica comprende in totale 7 ambulatori, 10 box per la fisioterapia, 1 palestra, 1 piscina, 1 sala corsi e vari ambienti di servizio (spogliatoi, ripostigli, servizi, segreteria…) che sono così disposti:

  • piano interrato: piscina, spogliatoi, 2 box fisioterapia;
  • primo piano: accettazione, sala d’attesa, 5 ambulatori medici;
  • secondo piano: 8 box fisioterapia, 2 ambulatori medici;
  • terzo piano: palestra, sala gruppi, spogliatoi.

Per andare incontro alle esigenze degli utenti, la struttura effettuerà orari di apertura prolungati (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato mattina dalle 8 alle 13), con l’intenzione di prevedere, nei prossimi mesi, anche attività serali: al suo interno, infatti, nella sala gruppi, si effettueranno corsi di educazione motoria, di ginnastica posturale, Fisiopilates di gruppo e percorsi riabilitativi cognitivi.

 

MACCHINARI E ATTREZZATURE

Negli spazi per la fisioterapia e riabilitazione si trovano tutte le più diffuse apparecchiature per le terapie fisiche, come TENS, tecarterapia, elettrostimolazione, onde d’urto, magnetoterapia, laserterapia e biofeedback. La palestra invece, è attrezzata con macchinari Technogym di ultima generazione (Selection Leg Extension, vogatore SkillRow, ma anche SkillMill, macchina multifunzione per migliorare Potenza, Velocità, Resistenza e Agilità, e la nuovissima SkillBike, cyclette ad alte prestazioni), tutti dotati di una console integrata per monitorare i parametri dell’allenamento e per registrare e gestire anche da remoto il proprio programma di training, attraverso tutti i dispositivi in rete. A questi si aggiunge anche il sistema Outrace, una stazione multi-funzione che permette infinite combinazioni di allenamento, da quello funzionale a quello posturale.

Grazie all’apertura di Villa Orchidee, inoltre, le altre due cliniche del Gruppo, Villa Serena e Villa Igea, potranno così ampliare le loro capacità e consentire un ulteriore sviluppo anche delle storiche aree di eccellenza, che continueranno ad ospitare: dalla già citata diagnostica per immagini all’Oculistica fino alla stessa Ortopedia e traumatologia, che anche in questo 2018 sta registrando numeri sempre crescenti, a partire dalla chirurgia protesica. Inoltre, il Centro Obesità e Nutrizione Clinica potrà contare su nuovi spazi (a partire dalla piscina dedicata di Villa Igea) per ospitare gli oltre 500 pazienti (circa la metà provenienti da fuori regione) che ogni anno si rivolgono all’équipe per problemi di obesità, disfunzioni metaboliche o disordini alimentari. L’intensificazione dei servizi che sarà determinata dall’avvio di Villa Orchidee si prevede potrà portare ad un ulteriore aumento delle prestazioni erogate, che nel 2017 si erano attestate attorno alle 183mila unità e che nei primi sei mesi dell’anno hanno già superato quota 120mila.