Manometria anale

La Manometria Anale Clinica rappresenta un esame strumentale che viene eseguito in associazione alla valutazione clinica proctologica in un paziente che riferisce sintomi di interesse proctologico. E’ un esame valutativo della capacità pressoria del complesso sfinterico anale durante le fasi funzionali di defecazione e continenza.
La principale innovazione di questa tecnica è rappresentata dalla semplicità di utilizzo di THD Anopress e la immediatezza nella rilevazione ed interpretazione dei dati fondamentali di uno studio pressorio del canale anale.
Il principale vantaggio di tale strumento è la caratterizzazione delle modificazioni pressorie sfinteriche sia da un punto di vista numerico sia morfologico, al fine di permettere una rapida distinzione tra un andamento pressorio fisiologico rispetto ad attività contrattili patologiche o predittive di una alterata funzione muscolare.

Principali applicazioni della Manometria Anale Clinica:

  • Incontinenza anale
  • Patologia del nervo pudendo
  • Ipertono sfinterico
Copyrights © 2018 - Ospedali Privati Forli SpA - p.i. 00376360400