Tecnologie e attrezzature

Il servizio di Urologia e Andrologia si avvale di strumentazioni e tecniche di ultima generazione come:

  • Green light laser, per il trattamento di problematiche della prostata senza ricorrere alla chirurgia tradizionale, grazie alla sua capacità di trasformare il tessuto prostatico in bollicine di vapore (vaporizzazione), o di scollare l’adenoma, facendolo scendere nella vescica per poi aspirarlo con un morcellatore (enucleazione). Se vuoi saperne di più, leggi l’articolo;
  • fusion biopsy, innovativa tecnica che consente di affinare lo screening dell’apparato urinario, permettendo di diagnosticare ed eventualmente intervenire in modo più preciso ed efficace, in particolare nei confronti del tumore alla prostata. Questa metodologia si basa sulla combinazione delle immagini di una risonanza magnetica multiparametrica ad alto campo in dotazione al servizio di diagnostica per immagini di Villa Serena, con quelle di un ecografo 3D.

Per migliorare il livello di controllo post-operatorio di utenti adulti e pediatrici, nelle strutture del Gruppo è stato introdotto un sistema di monitoraggio dei parametri dei pazienti attraverso monitor wifi Mindray (serie iMEC) collegati in rete ad una centrale di monitoraggio BeneVision CMS II per la loro visualizzazione e gestione da remoto.