Cura e salute dei piedi: quando rivolgersi a un podologo e quando a un’estetista

Luglio 5, 2019

Spesso può capitare di trovarsi di fronte a pazienti che lamentano problemi ai piedi, sia durante il cammino, sia anche in posizione ferma. Stabilire se ci si trova di fronte a cause di tipo biomeccanico, di natura dermatologica o addirittura a un’infezione, richiede l’intervento di un podologo, uno specialista che inquadra la salute dei piedi attraverso un approccio completo e curativo, e che non può essere sostituito dal parere di chi interviene solamente sotto il profilo estetico.

Problemi stagionali o irritazioni connesse all’ambiente esterno, effetti di posture o abitudini errate nel cammino, scelta di calzature non adeguate: quali siano le cause di dolore o irritazioni l’aiuto del podologo permette di individuare la presenza di infezioni, ematomi, anomalie dell’unghia come il suo distacco, oppure una distrofia (crescita in maniera difettosa) provocata da un trauma (urto o schiacciamento, anche involontario), un ispessimento anomalo… Alcuni disturbi sono prettamente legati all’estate, all’utilizzo di calzature aperte o all’abitudine verso ambienti  in cui si sviluppano batteri o altri microorganismi per effetto di contatto o veicolati in ambienti come piscine e servizi igienici pubblici; ma anche d’inverno bisogna prestare attenzione alla presenza di funghi o allo sviluppo di infezioni connesse per lo più a scarpe chiuse ed al microambiente umido che si genera tra il piede e le calzature e, spesso anche, calze o collant.

Una pedicure curativa è il primo passo per risolvere molti dei problemi ai piedi, ma rappresenta anche un’ottima attività di prevenzione per mantenerli in salute e ben curati, oltre che un ottimo biglietto da visita per la persona. Essa è indicata sia per adulti che per bambini e viene svolta in ambulatorio con strumentazione specifica, accessori monouso e con le massime condizioni di igiene e sicurezza per l’utente.

L’ambulatorio podologico di Villa Orchidee è disponibile su appuntamento per valutazioni e trattamenti locali, tramite prenotazione sul portale Home Clinic.