Fabrizio Campi porta in Sudamerica l’eccellenza nella chirurgia della spalla

novembre 6, 2018

Sarà ospite della Società Ecuadoriana di Ortopedia e Traumatologia il dottor Fabrizio Campi, specialista in ortopedia che si occupa di chirurgia della spalla a Villa Igea. Dal 15 al 17 novembre interverrà come relatore internazionale a Quito ad un corso organizzato dalla locale Società di Ortopedia e Traumatologia, dove porterà la propria esperienza di oltre 20 anni di chirurgia della spalla e del gomito.

Dalle metodiche artroscopiche fino all’artrotomia per riparare lesioni di varia natura, Fabrizio Campi riferirà dei più significativi casi di chirurgia mininvasiva, ricostruttiva e protesica di spalla che oggi tratta a Villa Igea, presso Ospedali Privati Forlì. Sono, infatti, oramai diverse migliaia gli interventi che Fabrizio Campi ha al proprio attivo come primo operatore.
Presso la SEOT, egli terrà sessioni di live surgery e relazioni tematiche sul trattamento di differenti patologie di spalla e gomito: dalla riparazione artroscopica della cuffia dei rotatori alla chirurgia Latarjet per l’instabilità dell’articolazione gleno-omerale, dalla protesica fino alla riabilitazione del paziente. Ampia casistica clinica sarà tratta anche dalla sua vasta esperienza in traumatologia sportiva che oggi induce molti atleti a scegliere la nostra struttura per affidarsi al dottor Campi. È previsto, infine, un suo intervento anche nel programma dei lavori congressuali della società medica ecuadoriana a Guayaquil.

La trasferta sudamericana precede la partecipazione del dottore al Meeting Internazionale della Società Italiana di Artroscopia, in programma a Venezia il 22 e 23 novembre. Inoltre, è proprio di questi giorni la sua presenza al Congresso nazionale SIOT Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia, dove modererà anche un approfondimento scientifico dedicato all’instabilità della spalla.