Il nuovo Bilancio sociale di Ospedali Privati Forlì

luglio 25, 2018

Sono numeri in crescita quelli contenuti nel Bilancio sociale 2017 di Ospedali Privati Forlì, lo strumento con il quale il Gruppo rendiconta annualmente risultati economici e ricadute della propria attività sul territorio, oltre a delineare obiettivi futuri e ambiti di miglioramento.

Lo scorso anno sono risultate in aumento, infatti, sia l’attività ambulatoriale, con 183.663 prestazioni (+8% sul 2016, con una punta del +11% per Diagnostica per immagini) sia quella chirurgica, con 6.676 prestazioni (+6%, grazie in particolare a Oculistica e Ortopedia e Traumatologia). Cifre che hanno avuto un riflesso sull’andamento economico, con un Valore della Produzione in costante crescita grazie ad un significativo incremento della spesa sanitaria privata. Sempre notevole, infine, il contributo nei confronti del territorio e della sua crescita: dalle imprese fornitrici (a quelle della Provincia di Forlì-Cesena sono andati circa 1.293.037 Euro) ai dipendenti e collaboratori, che hanno ricevuto complessivamente il 2% in più dell’anno precedente.

Importante anche la parte relativa agli investimenti, che hanno interessato soprattutto l’acquisto di apparecchiature, impianti e macchinari (per un importo pari a 1.044.427 Euro), a partire da quelli per il blocco operatorio di Villa Igea, per il nuovo Servizio di Endoscopia digestiva e per la diagnostica: uno sviluppo, quello di Ospedali Privati Forlì, che quest’anno riceverà un ulteriore impulso dalla prossima apertura di Villa Orchidee, nell’ottica di continuare costantemente a migliorare la varietà e la qualità dei servizi sanitari.