Prendiamoci cura dei piedi dei nostri bambini

maggio 9, 2018

Camminare con passo sicuro, appoggiando correttamente i piedini, ma anche stare fermi in posizione eretta… È importante che i nostri bambini imparino sin da piccoli a muovere bene i piedi, perché la loro efficienza contribuisce alla salute di tutto il corpo, a partire da quella dell’apparato muscolo-scheletrico.

Osservare come appaiono le suole e la tomaia delle scarpe, prestare attenzione se i piccoli inciampano spesso o appaiono scoordinati, sono piccoli accorgimenti importanti. I bambini, infatti, non sempre sono in grado di riferire in maniera chiara i propri sintomi, per questo sono i genitori e i pediatri che possono cogliere i segnali di un piede in salute oppure capire quando verificare la presenza di anomalie, anche lievi. È, infatti, tra gli 8 e i 9 anni che il piede assume una conformazione definitiva e questa è l’età giusta in cui accertarsi della sua corretta funzionalità e della sua morfologia. In questi casi l’esperienza di uno specialista con una profonda conoscenza di questo distretto anatomico, può individuare eventuali problematiche e porvi rimedio da subito.

Per rispondere ai dubbi dei genitori e per verificare la salute del piede dei bambini, Ospedali Privati Forlì ha realizzato una campagna informativa e di prevenzione del piede pediatrico, attivando a Villa Serena un servizio dedicato in cui il dottor Riccardo Scagni, con i collaboratori dell’Unità specialistica di Piede e Caviglia, tratta i piccoli pazienti, a partire da una prima visita specialistica di controllo con checkup completo tramite esame clinico e strumentale. Per controllare la salute del piede del tuo bambino, vai su Home Clinic e prenota una visita ortopedica specialistica del Piede pediatrico oppure telefona allo 0543.454111 per avere più informazioni sull’iniziativa.