Parliamo del piede del bambino con pediatri e medici di famiglia

aprile 26, 2018

Sarà il dottor Riccardo Scagni, responsabile dell’Unità Piede e Caviglia di Ospedali Privati Forlì a confrontarsi con medici di base e pediatri sull’approccio e sul trattamento delle piede piatto valgo nel bambino nell’ambito di un incontro di approfondimento, in programma sabato 19 maggio nella nostra sede di Villa Serena.

Il percorso, che è riconosciuto dall’Ordine dei Medici come formazione professionale continua con il rilascio di crediti ECM e riservato a Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, metterà in luce gli aspetti di un approccio che tiene conto innanzitutto del contesto evolutivo dei più piccoli. Verranno affrontati i passaggi fondamentali dell’anatomia e della diagnosi del piede piatto valgo, come individuare eventuali problematiche e quali campanelli d’allarme cogliere, ma anche quando è opportuno intervenire e con quale terapia. È importante infatti, che in primo luogo i genitori, ma anche pediatri e medici di famiglia prestino la attenzione alle abitudini e alle manifestazioni del bambino e alla sua postura, da fermo o nel cammino, che possono già essere indicatori di una corretta impostazione o, al contrario, spie di eventuali problematiche future.

All’interno del programma del corso, è prevista, oltre ad un approfondimento teorico, anche un’analisi di casi, che verrà condotta dal dottor Scagni, specialista in Ortopedia e Traumatologia, in modalità digitale ed interattiva.

Le iscrizioni sono riservate a Medici di base e Pediatri: è possibile registrarsi cliccando QUI.