Proctologia, specialisti ed esperti di tutta Italia a confronto

dicembre 6, 2017

Sono stati circa una settantina gli specialisti coinvolti nei due giorni di approfondimento e aggiornamento professionale dedicato alla proctologia che si sono tenuti a Ospedali Privati Forlì qualche settimana fa.

Assai qualificata e ampia la faculty che ha tenuto lezioni, illustrato case history ed effettuato sedute di live surgery, in cui sono stati trattati differenti casi di patologie relative all’ano ed al retto. Sono sempre di più le persone che oggi lamentano disturbi all’ultimo tratto dell’intestino e agli organi correlati: le cause possono spaziare da abitudini alimentari e stili di vita fino a ulcere, infezioni, infiammazioni e neoformazioni. Proprio perché hanno un forte impatto sulla vita quotidiana dell’individuo, si tratta di problematiche che richiedono risposte adeguate e risolutive.

Il congresso, accreditato ECM, è stato realizzato in collaborazione con la Società Italiana di Chirurgia Colo-Rettale. L’iniziativa è frutto dell’esperienza dell’ambulatorio proctologico integrato istituito circa due anni fa a Villa Serena, che si occupa di pazienti di ogni età e con differenti storie cliniche, ricorrendo a tecnologie all’avanguardia come manometri ambulatoriali e anoscopi integrati ad una sonda doppler e persino a tecniche chirurgiche di protesi, con un approccio prevalentemente mininvasivo.