Unità Piede e Caviglia

A Villa Serena è attiva un’unità specialistica dedicata al trattamento delle problematiche che interessano piedi e caviglie: percorsi personalizzati e completi di diagnosi e cura, dalla visita specialistica agli eventuali accertamenti (radiografie, ecc.) fino all’intervento chirurgico e alla successiva riabilitazione fisioterapica, se necessari. 

Responsabile del servizio è il dottor Riccardo Scagni, specialista del piede con un’esperienza di oltre 600 interventi chirurgici l’anno.

 

Attività di ambulatorio

L’Unità vuole trattare in maniera specifica i disturbi che interessano le aree del piede e della caviglia, sistemi complessi sui quali si basa la stabilità dell’intero corpo umano: dai microtraumi alle patologie degenerative, fino alle problematiche che interessano i più piccoli (piede piatto, lievi malformazioni congenite, ecc.).

La visita specialistica consente un inquadramento diagnostico per l’impostazione del trattamento più idoneo.

Il percorso può poi proseguire integrandosi con servizi annessi quali:

  • Diagnostica
  • Servizio presidi
  • Chirurgia
  • Fisioterapia

Medici Specialisti

Dott. Scagni Riccardo

Il Dott. Riccardo Scagni è specializzato in Ortopedia e Traumatologia con indirizzo in Chirurgia della Mano e Microchirurgia Ortopedica. Esegue oltre 600 interventi chirurgici l’anno.

dettagli

Dott.ssa Paola Capra

La Dott.ssa Paola Capra è laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Ortopedia e Traumatologia. Ha concentrato il suo interesse e la sua attività sulla patologia del piede e sulla protesica di anca e ginocchio.

dettagli

approfondisci Le caratteristiche del piede

Il piede è un organo di movimento estremamente complesso, costituito da uno scheletro composto da 26 ossa articolate tra loro, che sfrutta, per i propri movimenti, un complicato sistema di forze muscolari, tendinee, capsulari, ligamentose e aponeurotiche. Il piede rappresenta una struttura che si deve adattare contemporaneamente al piano statico per mantenere l’appoggio, e alle […]

continua

approfondisci La degenerazione del piede

La degenerazione del piede, che interessa pazienti tra l’età media e l’età avanzata, porta ad alterazioni che accompagnano il fisiologico invecchiamento del piede in tutte le sue componenti: la più diffusa è l’artrosi, ovvero un’alterazione dei tessuti articolari che causa dolore e riduzione del movimento ma anche deformazioni e iperostosi, distacchi ossei e corpi mobili, […]

continua

approfondisci Il trattamento del piede in età infantile

E’ fondamentale che il piede conservi la più totale efficienza a partire dal periodo evolutivo. Il bambino ha un valgismo fisiologico del retropiede all’inizio della deambulazione che diminuirà progressivamente dopo i 5-6 anni. Il piede piatto valgo è un’alterazione morfologica del piede, molto diffusa, che occorre valutare tempestivamente: la diagnosi è estremamente semplice e comprende […]

continua

approfondisci L’alluce valgo

Un’altra delle patologie più frequenti nell’ambito della Chirurgia del Piede e della Caviglia è l’alluce valgo, sul quale esistono ancora non pochi dubbi (e non solo da parte dei pazienti) su quando (e se) sia opportuno sottoporsi all’intervento chirurgico. Nonostante una sorta di leggenda metropolitana che narra quanto questo tipo di intervento sia tra i […]

continua

approfondisci Il trattamento della caviglia

L’Ambulatorio della Caviglia si occupa del trattamento protesico dell’articolazione tibio-tarsica, una tipologia di intervento ancora non molto conosciuto, ma che il dott. Riccardo Scagni utilizza da tempo con successo, ritenendolo anche in pazienti “giovani” (al di sotto dei 50 anni) una valida alternativa all’artrodesi, in caso di artrosi della caviglia (evento sempre più frequente soprattutto […]

continua