Mission

Villa Serena e Villa Igea intendono fornire alla comunità servizi diagnostici e terapeutici di elevata qualità e garantire al paziente le migliori cure possibili, privilegiando, nell’organizzazione ospedaliera, il rapporto umano.

Il principio guida è la centralità del paziente: costante è l’impegno ad offrire ad ogni assistito un trattamento improntato al rispetto della dignità della persona, attraverso l’erogazione di prestazioni sanitarie appropriate, nella massima considerazione della sfera privata e personale e nel rispetto della integrità fisica e psicologica di ciascun individuo.

Villa Serena e Villa Igea si impegnano a garantire il rispetto dei seguenti principi:

Uguaglianza
Ogni malato ha diritto a ricevere le cure mediche più appropriate senza discriminazione di età, sesso, nazionalità, religione o condizione sociale.

Imparzialità
I comportamenti verso le persone sono ispirati da criteri di obiettività, giustizia ed imparzialità.

Continuità
Gli operatori hanno il dovere di assicurare la continuità e la regolarità delle cure.

Diritto di scelta
Il paziente ha diritto di prendere liberamente decisioni riguardo alle cure proposte dai sanitari.

Informazione
Si garantisce all’utente un’informazione corretta, chiara e completa. Tutti coloro che operano nell’ospedale sono tenuti al segreto professionale riguardo ai degenti ed a ciò che li riguarda e di cui vengano a conoscenza nello svolgimento del proprio lavoro.
I dati e le informazioni acquisiti dal personale sono trattati e protette secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Partecipazione
Si garantisce al paziente la partecipazione alla prestazione del servizio attraverso l’informazione e la possibilità di esprimere la propria valutazione sulla qualità delle prestazioni erogate o di fornire suggerimenti per il miglioramento del servizio e delle prestazioni sanitarie.

Efficienza ed Efficacia
Ogni operatore lavora per il raggiungimento dell’obiettivo primario (ossia la soddisfazione del cliente) in modo da ottenere, con le conoscenze tecnico-scientifiche più moderne, risultati validi per la salute dei cittadini. L’azione di ciascuno interviene considerando sempre la salvaguardia delle risorse che devono essere utilizzate al meglio, senza sprechi o costi inutili.

Doveri degli utenti
Gli utenti devono rispettare i doveri e le norme di convivenza civile, con particolare riguardo e comprensione delle persone malate. Il paziente ha il dovere di informare tempestivamente il personale sanitario su tutto ciò che possa risultare utile e necessario per una migliore prevenzione, diagnosi, terapia ed assistenza e per assicurare una corretta collaborazione con gli operatori della struttura. Garante di questi principi è la Direzione sanitaria, alla quale il paziente potrà fare riferimento per la sua tutela, salvaguardia e rispetto.

 

> Scarica la Carta dei Servizi di Ospedali Privati Forlì