Tanti servizi per gli atleti del Forlì Calcio

marzo 23, 2016

DSC_0018 OKHa preso il via la collaborazione tra Ospedali Privati Forlì e la principale società sportiva calcistica cittadina, il Forlì Football Club. La partnership tra le due realtà prevede che gli atleti del team possano usufruire dei servizi, delle risorse e delle competenze dei professionisti del Centro di Medicina dello Sport di Villa Igea, rinomata struttura operante da anni con importanti società sportive a livello nazionale.

 

La sinergia coinvolge anche il settore giovanile della società sportiva: nei confronti dei piccoli atleti, infatti, sono organizzati anche percorsi di educazione alimentare per il giusto equilibrio tra attività fisica e fabbisogno energetico e per diffondere i principi di una corretta nutrizione. Inoltre, il Centro coordinato dal dottor Giancarlo Battistini è a disposizione degli atleti per prestazioni di fisioterapia, di diagnostica per immagini (come la nuova risonanza magnetica delle piccole articolazioni), ecografia, radiografia, consulenza dietistica ed accertamenti, realizzando se necessario programmi individuali stilati sulle specifiche esigenze di ciascuno.

Il tutto in strutture di eccellenza, che hanno ospitato di recente anche atleti del calibro di Janis Blums, cestista lettone in forza ad Avellino (serie A1), Luigi Dordei, ala pivot nella Pallacanestro Piacentina, o lo stesso Davide D’Appolonia, attaccante del Forlì Calcio recentemente costretto ad un uno stop per uno stiramento al flessore. In totale, sono state circa 8mila le visite specialistiche ortopediche e quasi 25mila le prestazioni diagnostiche erogate da Ospedali Privati Forlì, mentre la chirurgia ortopedica ha impegnato le sale operatorie per un totale di quasi 2mila interventi.