Mangiare bene e sentirsi in forma

dicembre 1, 2015

Mangiare bene e mantenersi in salute seguendo i consigli dell’Ambulatorio di Counseling Nutrizionale di Villa Serena

Abuso di alimenti ricchi in grassi saturi, formaggi e insaccati, eccessivo consumo di carne, pasti frettolosi, tendenza a non far colazione al mattino, mangiare solo il primo o solo il secondo piatto a pranzo e a cena, seguire una dieta monotona: questi sono gli errori alimentari più diffusi riscontrati tra coloro che si sono rivolti all’Ambulatorio di Counseling nutrizionale di Villa Serena per migliorare il proprio stato di salute, perdere qualche chilo, affrontare un periodo speciale della propria vita come, ad esempio, una gravidanza. Indirizzate a questo servizio dal proprio medico o da uno specialista, oppure per propria iniziativa, queste persone hanno preso coscienza di quanto nutrirsi in maniera equilibrata, corretta e consapevole, possa davvero fare la differenza per la salute, nel prevenire, ma anche nel trovare sollievo da alcuni disagi o semplicemente nel migliorare l’efficienza del proprio organismo.

«La strategia per stare bene e non accumulare peso – suggerisce la dottoressa Rita Pullara, dietista dell’Ambulatorio di Counseling nutrizionale di Villa Serena – è seguire i principi base della dieta mediterranea, non saltare alcun pasto e avere un’alimentazione variata».

Questo servizio, che fa parte del Centro Obesità e Nutrizione Clinica, è attivo il giovedì su appuntamento ed è rivolto a persone adulte normopeso o in leggero sovrappeso, con un IMC/Indice di massa corporea tra 19 e 29 kg/m² non associato a particolari patologie mediche o problematiche psicologiche. Qui la dietista che, non sostituisce il medico ma è un tecnico della riabilitazione nutrizionale, non formula diagnosi ma offre consigli di rieducazione alimentare e/o terapia dietetica personalizzata secondo le esigenze e condizioni fisiche della persona.